Gardaland Aquarium, Park e Hotel

Questa vacanza mi sta particolarmente a cuore, è stato un viaggio nel tempo e che mi ha fatto provare le emozioni pure che non provavo da quando ero bambina, e spero che in parte le possiate vivere insieme a me, mentre ve lo racconto. Inizialmente non volevo partire, o meglio non era questa la mia idea dell’unico viaggio che mi concedo durante l’anno, ma ho dovuto presto ricredermi. Gardaland è stata la prima tappa di un viaggio che è proseguito con Parco Sigurtà, Borghetto sul Mincio e Verona (se ve lo siete persi, troverete il primo articolo qui).

La prima tappa sarebbe dovuta essere a Sirmione, ma il meteo non ci ha decisamente assistiti, e così abbiamo optato per la visita al Gardaland SEA LIFE Aquarium.

E’ stata una tappa carina, soprattutto adatta alla giornata decisamente autunnale, nonostante fosse inizio settembre. L’acquario non è tanto grande, e forse più adatto ai bambini che agli adulti, ma se avete un pomeriggio libero e non sapete dove trascorrerlo è decisamente una buona idea, inoltre non è una visita che richiede molto tempo date le dimensioni. Una pecca forse l’ambiente un po’ troppo buio per i miei gusti, e dava un po’ la sensazione di claustrofobia. Sicuramente molto consigliato per chi ha bambini piccoli, si divertiranno tantissimo.

Dopodiché abbiamo fatto il check-in al Gardaland Hotel, dove avremo alloggiato per le due notti successive. L’Hotel è pazzesco, un quattro stelle che le merita sicuramente tutte, stanze pulite e spaziose, una struttura molto grande. Personale gentile e super disponibile, veramente consigliato. Il prezzo leggermente sopra la media, soprattutto per il pranzo e la cena, non inclusi nel soggiorno. Ma di sicuro l’atmosfera che vi farà vivere vi ripagherà di tutto ciò che avete speso.

L’intrattenimento è presente tutti i giorni, prevalentemente adatto ai più piccoli. Bello anche l’area piscina, spaziosa e piena di servizi, non abbiamo però potuto utilizzarla causa maltempo. Tutti i pasti sono a buffet, ci sono cibi di ogni genere e da ogni parte del mondo (è presente persino un ristorante giapponese nell’hotel), avrete l’imbarazzo della scelta e di sicuro non uscirete con la fame. Inoltre, l’hotel offre servizio navetta gratuito per il parco e l’acquario per tutto il giorno.

Il giorno dopo finalmente siamo andati a Gardaland, la giornata era bellissima e calda, ma non troppo, ideale per i giochi. Appena sono entrata nel parco, mi sono sentita felice come l’ultima volta che ci sono stata, più di dieci anni fa. L’ultima volta ci ero stata per il Capodanno, purtroppo non ricordo molto, ma tornare a trascorrerci quel periodo è sicuramente nella mia ‘bucket list’, l’atmosfera del parco più quella del Natale sono una combinazione magica. Ma forse questa volta mi ha dato ancora più gioia, perché quella sensazione di spensieratezza e di poter tornare bambina non la provavo da diverso tempo. I giochi sono comunque adatti a tutte le età, con montagne russe di diverse altezze anche per chi, come me, soffre di vertigini. Abbiamo dovuto fare il pass per saltare la file, perché essendo una domenica abbastanza calda di inizio settembre, c’era tantissima gente.

Chi mi conosce già lo sa, ma per voi che mi state conoscendo tramite questo blog è una cosa nuova, dentro di me sono sempre rimasta un po’ bambina. La mia passione per i peluches o per le Principesse Disney non è mai cambiata, e mi piace pensare che nonostante tutto sia diverso, io sappia ancora provare ciò che provavo quando ero piccola. Forse il mio ragazzo l’aveva capito prima di me, perché mi ha convinta a fare questo viaggio che non volevo fare, e mi sono trovata a ringraziarlo poi, perché non mi aspettavo di provare tutto questo.

Se mi chiedessero ora quale viaggio vorrei rifare immediatamente, tra quelli che ho fatto (seppur non tanti) non sceglierei Londra o Palma di Maiorca o Rodi o Roma, io sceglierei di tornare qua, a Gardaland. E tutto questo lo voglio dedicare a te, che mi conosci meglio di quanto non mi conosca io stessa; e che sapevi ancora prima di me che questo era ciò che volevo; tu che sai capire di cosa ho bisogno senza che te lo dica, persino quando non lo so nemmeno io.

Questo viaggio è stato magico, forse anche perché l’ultima volta che ci sono stata c’era mio nonno con me, che non c’è più da tre anni, ed è stato un modo per rivivere i nostri ricordi insieme. So che forse tutto questo può sembrarvi patetico o stupido, ma non c’è un’età massima per divertirsi a Gardaland, non c’è un’età massima per sognare e trovare un momento per se stessi, e rivivere tutto ciò che non possiamo vivere da adulti. Vedere il mondo con gli occhi di un bambino, anche solo per un giorno, non è una cosa da poco.

Quindi grazie per questo.

IMG_1915

-Valentina

7 pensieri riguardo “Gardaland Aquarium, Park e Hotel

  1. Ci sono stata anche io a Gardaland 😍😍😍…
    Bell’articolo 😉

    Piace a 1 persona

    1. In attesa di Disneyland, intanto mi accontento! Grazie mille 🙂

      Piace a 1 persona

      1. Anche Mirabilandia non è male 😉

        Piace a 1 persona

      2. Si lì ci vado ogni anno perché abito abbastanza vicina 😊

        Piace a 1 persona

  2. “Seeing the world through the eyes of a child, even just for a day, is not a trivial matter.” Definitely not, it is a gift that keeps us young at heart. Thanks for sharing your holiday, and for choosing to follow my blog. I pray it adds to your happiness.

    Piace a 1 persona

    1. Thank you for your comment, I really appreciate! Hope you will enjoy mine too 😊

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close