California Bakery: l’America a Milano

California Bakery è stata fondata nel 1995 da Marco d’Arrigo e la sua famiglia, il cui motto è Made with Love. E’ un piccolo angolo d’America, ma situato nel centro di Milano; ed è stata la prima caffetteria a portare a portare questo stile nella Big City. La prima cosa che vi salterà all’occhio è l’ambiente: preferibilmente piccoli locali e molto accoglienti, esposizioni di prodotti di ogni tipo, dal dolce al salato, che vi faranno venir immediatamente voglia di sedervi. Nei giorni più caldi si può godere anche nell’ambiente esterno, che senza dubbio merita una visita.

Screenshot 2018-04-26 at 09.34.49

Il punto focale sono le ricette originali della tradizione Americana, con ingredienti di qualità e tutto fatto a mano ogni giorno. Non c’è un momento migliore della giornata in cui andare a mangiare da California Bakery: potete infatti trovare colazioni, brunch, pranzi e cene e persino aperitivi. Il menù spazia dal dolce al salato, da cheesecake, brownies e pancakes, alle torte, ai sandwich, i bagels e le uova, cotte in ogni modo. Ma potrete trovare persino il salmone, gli hamburger o le insalate, come anche milkshake e gelati. Particolarmente di moda attualmente e sicuramente degno di nota è il brunch. Ogni caffetteria, generalmente, ne offre tipi diversi che sono poi il suo punto caratteristico. Ma a California Bakery è senz’altro particolare: potrete infatti scegliere tra i diversi piatti del menù brunch, che spaziano dalle uova, agli hamburger, bagels o persino pancakes. In accompagnamento avrete compreso nel prezzo succo d’arancia e acqua; un contorno a vostra scelta, caffè americano o thé a vostra preferenza, e un benvenuto a base di verdure e chips con delle salse particolari.

Screenshot 2018-04-26 at 09.32.49

Questo è stato il mio brunch quando sono stata a California Bakery, in particolare, tra i sette stores sono stata in quello di Corso Como. La location è perfetta: situato vicino ai negozi principali come Moschino o Chiara Ferragni, e non lontano dal Bosco Verticale e Piazza Gae Aulenti. Abbiamo scelto East Side con uova strapazzate e omelette di verdure Union Square Savory, con aggiunta di avocado (0,50€ di supplemento) e come contorno un insalata. Decisamente abbondante per il mio piccolo stomaco, non fatevi confondere dalla parola ‘brunch’: è più che sufficiente, se non troppo, per un pranzo, e sicuramente esagerato per una colazione.

Se siete invece amanti dei sapori più dolci potrete trovare tantissimi tipi di cheesecakes e di torte al cioccolato, le torte americane più famose come la Apple Pie, la Red Velvet, la Carrot Cake a tante altre, Milkshake e gelati di diversi gusti, Muffin, Croissants e Pancakes dolci o salati con diverse scelte.

Ma California Bakery non è solo questo, è possibile infatti anche prendere parte a Cooking Lab, che i fondatori hanno creato per dar la possibilità a tutti di conoscere le ricette Americane e riproporle anche a casa. Si può imparare a cucinare quasi tutto ciò che è presente sul menù, dal pane alle torte, ed è aperto ad allievi di ogni età, in italiano e anche in inglese. Ci sono anche corsi adatti a persone con intolleranze particolari, come al glutine o al lattosio.

California Bakery prende anche parte a eventi privati e aziendali offrendo un servizio catering. Sono molte le aziende e i singoli che richiedono questo tipo di cibo, realizzando banchetti unici e davvero particolari. Dai picnic, a matrimoni, battesimi o compleanni tramite il banqueting.

Immagine correlata

Insomma, direi che non potete perderverlo. Unica pecca: il prezzo, un tantino sopra la media per i miei gusti, e di certo non adatto a pranzi giornalieri, ma considerando che ci troviamo a Milano può essere accetato. Ma se, come me, visitate Milano una volta ogni tanto, soprattutto per fare shopping, direi che una tappa ve la meritate. Nel sito web e nei profili social di Facebook e Instagram potrete trovare tutte le informazioni necessarie, e anche le foto dei piatti.

Sono sicura che vi farà venire voglia di una visita.

-Valentina

2 pensieri riguardo “California Bakery: l’America a Milano

  1. thaliaexperience aprile 26, 2018 — 4:38 pm

    Mi hai fatto proprio venir voglia di provarlo..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close