CineReview: Il sole a mezzanotte

Il cinema è una delle mie più grandi passioni; a volte ci vado anche per il semplice gusto di entrarci, e non tanto per il film in sé. Il primo film della rubrica ‘CineReview’ che voglio condividere con voi è Il sole a mezzanotte (Midnight sun), ed è un film che ho visto al cinema recentemente. Il genere non è per tutti, è infatti un film molto drammatico, per cui se non siete pronti a farvi un bel pianto, lasciatelo perdere. Per chi invece, come me, adora i film toccanti e un po’ tragici, questo è proprio il film adatto.

Trama: la protagonista è una diciassettenne di nome Katie Price, interpretata da Bella Thorne, che è affetta da una malattia mortale, che comporta non poter avere la minima esposizione alla luce del sole. Questa ragazza è costretta a passare tutta la sua infanzia e adolescenza chiusa in casa a causa della sua malattia. Le uniche persone con cui ha contatto sono suo padre Jack, rimasto vedovo quanto Katie era piccola, e la sua migliore amica Morgan. Una sera però Katie incontrerà il ragazzo per il quale ha una cotta da quando era piccola, Charlie, che ogni giorno vedeva passare sotto la sua finestra senza potergli dire niente. Charlie non poté che rimanere colpito dalla bellezza di Katie, e ancor prima, dalla sua voce incantevole. Ed in questo momento che la vita di Katie comincia ad assomigliare di più a quella di una normale adolescente, perché finalmente ha capito che cos’è l’amore. Katie tiene nascosta la sua malattia a Charlie, per paura di poterlo perdere; ma dopo una serata speciale, il suo segreto potrebbe essere scoperto. Dopo quella sera niente potrà più essere lo stesso.

Non vi nego che avevo i miei dubbi quando ho deciso di vedere questo film. Questo perché sì, adoro i film drammatici e tragici; ma allo stesso tempo detesto le storie d’amore troppo scontate, e troppo “alla Moccia“, come le chiamo io. Devo dire che non è stato questo il caso, mi è piaciuto questo film. Ammetto che la trama sia un po’ scontata per alcuni tratti, e il film può essere considerato un ‘film adolescenziale’, ma è comunque in grado di farvi immedesimare nella vita della protagonista, e di farvi commuovere.

Questo film racconta il modo di Katie di vivere l’amore, che in certo senso è la sua favola, ma in un altro è ciò che la porta a riconsiderare la sua vita, e la vita che avrebbe voluto per sé. Il sole a mezzanotte, insieme ad altri film sulla stessa linea, come Colpa delle stelleResta anche domani, mostra come sia più facile affrontare le situazioni drammatiche della vita, se si ha qualcuno al proprio fianco con cui condividerle. Katie ha bisogno di vivere ciò che le resta della sua vita, e di viverla facendo ciò che ha sempre desiderato, non lasciandosi fermare dalla sua malattia.

Voto personale: 8

-Valentina

9 pensieri riguardo “CineReview: Il sole a mezzanotte

    1. No, purtroppo mi manca! Appena avrò tempo lo vedrò, ti ringrazio

      Mi piace

      1. Un consiglio che do a tutti i bloggers emergenti: commenta a tutto spiano sugli altri blog. E’ il modo migliore per farsi conoscere in giro, e cominciare a formarsi lentamente un proprio pubblico.
        Colgo l’occasione per dirti che mi sono iscritto al tuo blog: non voglio assolutamente perdermi le prossime CineReviews. Grazie a te per la risposta! 🙂

        Mi piace

      2. Ti ringrazio tantissimo per il consiglio, lo seguirò senz’altro, ho iniziato da pochissimo a scrivere! Ho ricambiato l’iscrizione 😊

        Piace a 1 persona

  1. Anche questo é nella mia lista di film da vedere! Seguivo bella Thorne ai tempi di Disney channel 😁

    Piace a 1 persona

    1. Tutti la conoscevano eccetto me 😂 però veramente forte come film

      Piace a 1 persona

      1. Leggevo alcune recensioni dopo aver visto il film e ho ritrovato il tuo post 😅 Devo dire che ho letto molte critiche, io invece mi sono commossa nonostante il finale fosse già scritto dall’inizio… merita il messaggio secondo me 🙂

        Piace a 1 persona

      2. Anch’io ho letto parecchie critiche ma io l’ho letteralmente amato

        Piace a 1 persona

      3. Anch’io l’ho apprezzato molto, riesce nel suo intento e questo conta 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close